ortodonzia

L’ortodonzia è quella particolare branca dell’odontoiatria che studia le diverse anomalie della costituzione, sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari; ha lo scopo di prevenire, eliminare o attenuare tali anomalie mantenendo o riportando gli organi della masticazione e il profilo facciale nella posizione più corretta possibile.

Gli apparecchi ortodontici sono dispositivi costituti da metallo e materiali plastici e vengono applicati nella bocca. La loro azione si svolge grazie alla forza di trazione che sono in grado si imprimere sui denti e le intere arcate dentarie.
Gli apparecchi ortodontici si classificano in due grosse categorie differenti: i rimovibili e i fissi.